Tavolo dei cittadini per il Piano Aria e Clima di Milano

Nei mesi di gennaio e febbraio 2021, a conclusione del percorso partecipativo preliminare all’approvazione del Piano Aria e Clima – PAC messo in atto dal comune di Milano nel 2020 grazie anche al supporto del progetto EIT Climate-KIC Deep Demonstrator Milano (DDMi), l’Assessorato alla partecipazione dell’Amministrazione milanese ha voluto promuovere l’attivazione di un “Tavolo dei Cittadini”, esperienza che rappresenta il primo caso pilota di “democrazia del sorteggio” per la città.

Il Tavolo dei Cittadini, composto da un gruppo di 44 partecipanti scelti secondo una griglia di criteri di rappresentatività della comunità milanese tra quanti dei 5.000 sorteggiati hanno risposto alla chiamata a partecipare da parte del Comune, si è incontrato nel corso di tre sabati mattinate, in modalità digitale in ragione delle restrizioni agli incontri in presenza dovute alla pandemia Covid-19.

Obiettivo del Tavolo è stato quello di confrontarsi, discutere e approfondire le riflessioni sul Piano e le sue Azioni, formulando osservazioni e riflessioni assistiti da facilitatori e dalle figure tecniche dell’Amministrazione comunale, e contribuendo così a rappresentare le priorità della cittadinanza in fatto di clima.

Poliedra, su incarico del Comune di Milano e in collaborazione con AMAT, ha supportato l’organizzazione e gestione del Tavolo dei Cittadini, la restituzione delle sue indicazioni ed esiti nell’ambito del percorso di consultazione del PAC nonché la valutazione dell’esperienza in chiave di riferimento per la messa a punto del piano di fattibilità e del meccanismo di possibile funzionamento dell’Organismo Permanente di rappresentanza dei Cittadini per il Clima previsto dal PAC stesso (Azione 5.1.4).

Committente: Comune di Milano 
Sito web: https://partecipazione.comune.milano.it/processes/piano-aria-clima
Periodo: 2021