Ambiente Environment Cultura e Paesaggio Landscape and Culture Mobilità Mobility DSS e partecipazione DSS and Participation Formazione Education and training

Poliedra è un consorzio del Politecnico di Milano che svolge le proprie attività nei settori della valutazione ambientale, della mobilità sostenibile, della partecipazione e dei sistemi di aiuto alla decisione.

News

Poliedra nel progetto SICAB, Sino-Italian CApacity Building 12|02|18

Poliedra prenderà parte al progetto SICAB, Sino-Italian CApacity Building, programma di alta formazione promosso dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, che vede la partecipazione del Politecnico di Milano, della Fondazione Politecnico di Milano, dell’Università La Sapienza di Roma, del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici e della Fondazione Italia-Cina. Poliedra supporta il progetto con un suo modulo formativo e l’attivazione di propri tutor didattici.
Il progetto, che prenderà avvio il 26 febbraio presso la sede di Como, prevede l’attivazione di moduli formativi per discenti di centri di ricerca e di università cinesi e si impernierà su temi green, di tutela dell’ambiente e mitigazione delle emissioni.

Storie di Economia Circolare: Concorso 12|02|18

È aperto fino al 31 maggio 2018 il concorso Storie di Economia Circolare per raccontare tramite video, fotografia, audio e scritti una storia di cambiamento dei modelli economici del nostro Paese.
Il concorso fa parte degli strumenti attivati nell’ambito del progetto Storie di Economia Circolare, di cui Poliedra è partner. Qui tutti i dettagli.

Progetto INTESI – Meeting a Bolzano 07|02|18

Poliedra, come assistenza tecnica di Regione Lombardia, ha partecipato a Bolzano ai meeting del progetto Spazio Alpino INTESI (Integrated territorial strategies for services of general interest) il 30 e 31 gennaio. La prima giornata ha previsto lo Steering Committee di progetto e le visite sul campo nell’area di Test della Val Passiria, alla centrale idroelettrica innovativa di Moso e alla biblioteca e alla ‘casa del villaggio’ a impatto zero di San Martino. Nella seconda giornata si è svolto l’Experience Exchange Seminar, che ha visto la presentazione dei video delle azioni pilota del partenariato, incluso il video sull’azione pilota in Valchiavenna ideato e girato da Poliedra per Regione Lombardia.

AUTOMOTIVE 2018 – Call for papers 23|01|18

E’ aperta la CALL FOR PAPERS legata all’International Conference of Electrical and Electronic Technologies for Automotive, giunta quest’anno alla terza edizione. Un appuntamento molto atteso che si terrà presso il Politecnico di Milano dal 9 all’11 luglio 2018. La conferenza è organizzata da AEIT e IMAPS in collaborazione con Politecnico di Milano Fondazione Politecnico di Milano e Politecnico di Torino.
La conferenza, dal carattere internazionale, ha l’obiettivo di presentare e discutere i risultati più recenti della ricerca scientifica e tecnologica per l’industria automobilistica, con una particolare attenzione alle applicazioni e alle nuove tendenze. Il direttivo e i comitati tecnici di programma vedranno la partecipazione di numerosi esperti del mondo accademico, del comparto industriale e delle associazioni insieme alle autorità che regolano gli aspetti delle normative. Tre giorni intensi che vedranno l’alternarsi di sessioni scientifiche con la presentazione di papers e poster, key-note speech e tavole rotonde.

La scadenza per partecipare alla CALL FOR PAPERS è il 28 febbraio 2018. Per conoscere le modalità di partecipazione, le tematiche e avere maggiori informazioni vai al sito http://convegni.aeit.it/automotive/.

Osservatorio pratiche di resilienza – Convegno “Resilienza in azione: Riflessioni dal campo” 22|01|18

Poliedra ha partecipato con due interventi alle Conversazioni Minime nell’ambito del convegno “Resilienza in azione: riflessioni dal campo” organizzato dall’Osservatorio Pratiche di Resilienza che si è tenuto al Politecnico di Milano il 19 gennaio 2018.
I due interventi hanno presentato come i Servizi Ecosistemici possono essere uno strumento di analisi e valutazione nella VAS e nella pianificazione territoriale di scala locale e la metodologia elaborata per il popolamento dell’indicatore UE “aree agricole ad alto valore naturale” da utilizzare quale strumento per orientare le politiche pubbliche a supporto della resilienza dei territori rurali

Scarica le presentazioni:
– I Servizi Ecosistemici come strumento di analisi e valutazione nella VAS e nella pianificazione territoriale di scala locale
– Il contributo delle aree agricole ad alto valore naturale (HNV farmland) a supporto della resilienza dei territori rurali

I sistemi di innovazione rurale a Primorje e Gorski Kotar in Croazia 19|12|17

I partner e I portatori di interesse del progetto P-IRIS, focalizzato sui sistemi di innovazione nelle aree rurali, hanno visitato le regioni di Primorje e Gorski Kotar in Croatia nei giorni 12 e 13 dicembre 2017. L’evento è stato organizzato dall’agenzia di sviluppo locale PINS di Skrad, che promuove lo sviluppo economico nell’area. Sono state presentate buone pratiche locali riguardanti i sistemi di innovazione rurale. Il progetto P-Iris è finalizzato a migliorare le policy che favoriscono la cooperazione tra autorità regionali, istituti universitari e di ricerca, imprese e organismi che supportano le imprese.
Ai partner e portatori di interesse provenienti da Croazia, Finlandia, Italia, Norvegia, Slovenia e Spagna è stato presentato il sistema di innovazione rurale Croato. L’Università di Rijeka ha ospitato la prima giornata della visita di studio, mentre PINS ha ospitato la seconda nella regione di Gorski Kotar.
La prossima visita di studio sarà organizzata dalla Regione della Ostrobothnia centrale, nei giorni 8 e 9 Maggio 2018 a Kaustinen, Finlandia.

Per maggiori informazioni riguardo al progetto P-IRIS:
www.interregeurope.eu/p-iris/
www.poliedra.polimi.it/materiali/in-primo-piano/interreg-europe-p-iris-newsletter-di-progetto/

Ricerca personale 30|11|17

Il consorzio Poliedra – Politecnico di Milano sta cercando una persona da inserire nello proprio staff.
Il profilo richiesto è il seguente: laureata/o (laurea specialistica o vecchio ordinamento), con esperienza in mobilità sostenibile, sharing mobility, pianificazione e gestione dei trasporti, sistemi intelligenti di trasporto, logistica urbana, mobilità elettrica, infomobilità e/o interazione tra il sistema trasporti con il territorio, l’ambiente e l’urbanistica.

Visualizza il profilo completo.

Storie di Economia Circolare 27|11|17

Poliedra parteciperà all’evento di lancio del progetto Storie di Economia Circolare, martedì 5 dicembre a Roma. Qui programma, locandina e link per la registrazione all’evento. Il progetto, di cui Poliedra è partner, nasce per dare visibilità alle imprese virtuose in Italia e promuovere tutela ambientale e consumo critico ed è promosso da CDCA – Centro Documentazione Conflitti Ambientali e da ECODOM, maggior consorzio italiano per il recupero e il trattamento dei RAEE, con il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

Master in Appalti e Contratti pubblici (MAC) 22|11|17

Il Consorzio Poliedra – Politecnico organizza da marzo 2018 il Master in Appalti e Contratti pubblici (MAC), diretto dalla Prof.ssa Maria Agostina Cabiddu del Dipartimento di Architettura e Studi Urbani del Politecnico di Milano.
Il Master si rivolge a laureati interessati ad operare professionalmente nel settore degli appalti di lavori pubblici, della fornitura di beni e servizi e della gestione dei servizi pubblici locali.
L’obiettivo del corso è quello di fornire un quadro della disciplina in tema di appalti e contratti pubblici e un aggiornamento completo in una materia complessa e in continua evoluzione, riservando ampio spazio alla presentazione di casi pratici, esaminati alla luce dei contributi giurisprudenziali.
E’ prevista l’assegnazione di borse di studio a totale copertura della quota di partecipazione.
Ulteriori informazioni su www.masterappalticontratti.polimi.it .

Convegno di logistica urbana 05|11|17

Poliedra partecipa al convegno “Logistica Urbana, un circuito virtuoso: dalle esigenze alle proposte”, con l’intervento “Un approccio integrato per la creazione di un distretto intelligente per la Città di Milano: il progetto Sharing Cities”. Il convegno si terrà il 16 novembre presso l’Università degli Studi Milano Bicocca. Qui il programma completo.

Prometeus event a Klagenfurt 20|10|17

Poliedra, advisory partner di Prometeus, tra il 3 e il 6 ottobre ha preso parte agli incontri progetto a Klagenfurt, Carinzia. Le giornate hanno previsto il primo Focused Meeting di progetto, organizzato da Poliedra, che ha visto la partecipazione di Malta, Lazio e Carinzia e il confronto su come trasferire strumenti di pianificazione e buone pratiche sulla mobilità elettrica da una regione all’altra. Si è poi svolto lo Steering Committee del progetto, con la presentazione delle attività di tutti i partner, e il secondo Interregional Workshop, con la presentazione di buone pratiche e casi studio dall’Austria e dalla Germania su infrastrutturazione per la mobilità elettrica e strumenti di incentivo. Le field visit hanno riguardato le diverse tipologie di stazioni di ricarica presenti a Klagenfurt, e le imbarcazioni alimentate elettricamente sul Wörthersee.

Monitoraggio dei Contratti di Fiume 10|10|17

Il “Documento di impostazione metodologica del sistema di monitoraggio per i Contratti di Fiume” è stato pubblicato sul portale lombardo dei Contratti di Fiume ed è disponibile qui. Tale documento redatto a cura di Poliedra nell’ambito dell’incarico di Segretariato Tecnico al gruppo di lavoro Contratti di Fiume di Ersaf e Regione Lombardia, descrive fasi, tempi e strumenti per l’implementazione di un sistema capace di monitorare il raggiungimento degli obiettivi dei Contratti d Fiume con riferimento al miglioramento della qualità delle acque superficiali, alla riduzione del rischio di esondazione e alla diffusione della consapevolezza circa il valore dei sistemi fluviali.

|Archivio news|