Assistenza tecnica all’Autorità Ambientale della Regione Lombardia 2000-2006

Le attività di assistenza tecnica hanno riguardato l’attuazione del Documento Unico di Programmazione Obiettivo 2, finanziato con il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR).

In particolare, fra le attività più significative:

  • ideazione e predisposizione di bandi di cofinanziamento rivolti agli Enti Locali, finalizzati alla diffusione degli strumenti di sostenibilità ambientale (Agenda 21 locale, GPP, EMAS, contabilità ambientale);
  • predisposizione dei contenuti e dei sistemi di selezione ambientali nei bandi di finanziamento rivolti sia agli Enti (infrastrutture turistiche, infrastrutture al servizio di aree produttive, …) che alle imprese (turistiche, manifatturiere, …);
  • valutazione ambientale dei Programmi Integrati di Sviluppo Locale (PISL), strumenti regionali di programmazione negoziata;
  • progettazione e co-gestione con esperti di settore di azioni di accompagnamento agli Enti lombardi finalizzate ad accrescere le loro competenze e capacità progettuali in materia di partecipazione pubblica alle decisioni, predisposizione di strumenti partecipati di analisi del paesaggio, risparmio energetico e diffusione delle fonti energetiche rinnovabili.

Regione Lombardia

Periodo: 2001  2007