Advanced Traineeship in Information Systems for Land Planning

La legge lombarda per il governo del territorio 12/2005 prescrive, all’art. 3, che gli strumenti di pianificazione e programmazione territoriale a diverso livello e le corrispondenti analisi siano riferite a basi geografiche e cartografiche congruenti, per potersi tra loro confrontare e permettere approfondite elaborazioni a supporto della gestione del territorio, nonché per consentire le attività di valutazione ambientale disciplinate nell’art. 4.

Il Corso si pone come obiettivo principale quello di approfondire le regole e le tecniche mediante cui gli strumenti di governo del territorio e nello specifico il Piano di Governo del Territorio (PGT) lombardo e la Valutazione Ambientale Strategica (VAS) possono essere direttamente integrati nella definizione dei quadri conoscitivi e nella valutazione delle scelte di pianificazione con l’applicazione dei Sistemi Informativi Territoriali (SIT), verso una progressiva attuazione della ‘e-governance’ del piano.

Il Corso è finalizzato a perfezionare le conoscenze dei neolaureati, degli operatori pubblici e dei professionisti rispetto al nodo dell’acquisizione, integrazione e gestione delle banche dati urbanistiche e ambientali; in tale ottica viene posta attenzione alle seguenti questioni:

  1. la natura e l’utilità del dato, il suo reperimento e la sua trasformazione, il conseguente ottenimento del complesso informativo funzionale alla costruzione e all’aggiornamento del SIT (Modulo didattico 1 – Le basi dati territoriali);
  2. i caratteri delle banche dati, gli archivi topografici e le principali funzionalità degli strumenti informatici per la creazione di SIT (Modulo didattico 2 – I modelli di trattamento dei dati territoriali);
  3. la formazione e gestione degli strumenti di pianificazione comunale a partire da specifiche elaborazioni in ambiente SIT, gli aspetti di costruzione concettuale e tecnica dei piani, la trasmissione e ricezione delle informazioni geografiche nei confronti degli organi amministrativi depositari dei dati (Modulo didattico 3 – Il progetto di piano. I sistemi informativi per la costruzione del PGT).

Materiali di approfondimento

Per iscriversi

Per fare domanda di ammissione scarica il modulo e spediscilo compilato, assieme alla documentazione indicata, a formazione-poliedra@polimi.it.

 

La domanda di ammissione dovrà essere presentata entro il 16 dicembre 2019.

È disponibile 1 borsa di merito, finanziata dalla Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni (AUIC) del Politecnico di Milano, a copertura totale di una quota di iscrizione intera (€ 2.500). La borsa verrà assegnata a chiusura del Corso, sulla base della valutazione finale del lavoro svolto dai candidati.